• Vuoi contattare il Comitato decennale Luigi Veronelli?
  • Chiamaci al numero 348 3512580S oppure scrivi a a.rota@luigiveronelli.it

I sostenitori

Grazie, per il sostegno, ai vecchi e nuovi amici

Motiviamo il nostro sostegno

Ognuno di noi spera di incontrare un grande maestro, il mio è stato Luigi Veronelli. Come non essere in sintonia con un filosofo che affermava che tutti i vini artigianali, anche i più piccoli hanno un'anima? E non era solo questo, ma grande amico perché tutto ciò che sapeva lo donava, sempre, senza condizionamenti, con passione. Nel 1987 è a Loazzolo e subito scriverà: "ho camminato l'aspra vigna, alta, a picco, a rimirare Canelli: vigna in cui si sfa, nella speranza, la fatica dell'uomo... così che proprio qui ho avvertito parlare, la terra, attraverso le vigne al cielo; noi ne beviamo il vino e ci avviciniamo agli dei". Era amicizia, amore, e poesia. Mi aiuterà a scrivere minuziosamente, per il mio piccolo paese natio, un disciplinare comunale "esemplare". Tornerà a Loazzolo l'ultima volta a giugno del 2003, nel decennale della sua Doc. Riceverà la Cittadinanza Onoraria e la cosa che più desiderava, lui di estrazione così diversa: diventare contadino.

Sostenitore Azienda Agricola Forteto della Luja

Giancarlo Scaglione, Azienda Agricola Forteto della Luja


Visita il sito di Azienda Agricola Forteto della Luja

Gino credeva nel nostro brandy e rispettava, perché ne comprendeva la fatica, il duro lavoro del distillatore artigiano. A tal punto da riconoscere, era tra i pochi, l’importanza di dotarsi di un rigido autodisciplinare per la produzione di un brandy speciale, figlio di attente ricerca e selezione.
Sostengo il Comitato perché il pensiero di Gino rappresenta, ancora oggi, un ideale forte nella valorizzazione dei piccoli artigiani e dei loro prodotti.

Sostenitore Villa Zarri

Guido Fini Zarri, Villa Zarri

Visita il sito di Villa Zarri

Il vino è il canto della terra verso il cielo", solo per questa frase si dovrebbe ringraziare in eterno Luigi Veronelli. Ha trasformato in poesia il duro lavoro di noi vignaioli.

Sostenitore Argiolas

Valentina Argiolas, Argiolas

Visita il sito di Argiolas

> Il legame tra Bortolomiol e Veronelli è profondo e per noi motivo di orgoglio: il libro Giuliano Bortolomiol - Il sogno del Prosecco, pubblicato nella collana I Semi di Veronelli Editore, ne è chiara testimonianza: anche la sua storia percorre quella di uomini e donne che hanno seminato la propria parte di cultura eno-gastronomica a beneficio del territorio.
L’impegno di Gino è anche il nostro e dedichiamo a lui un pezzetto della Nostra Terra alla quale con duro lavoro e passione affidiamo il nostro futuro..

Sostenitore Bortolomiol

Famiglia Bortolomiol, Bortolomiol

Visita il sito di Bortolomiol

I nostri sostenitori

Seguici su Facebook
Contattaci
Gian Arturo Rota
via Papa Giovanni XXIII 6
24030 Paladina (BG)

348 3512580
a.rota@luigiveronelli.it